Copertina dentisti bambini Dentisti bambini odontoiaria pediatrica gallarate

Odontoiatria pediatrica Dentisti bambini: | Dentista Gallarate

Pedodonzia, il dentista per i bambini

21-09-2019

Cerchi un dentista per bambini a Gallarate? Presso al nostra clinica toverai un dentista bambini specializzato, proprio così, un dentista pediatrico per il tuo bambino. Se cerchi un dentista bimbi contattaci! dentisti bambini, dentista pediatrico, gallarate

Quando fissare la prima visita?

Ci sono molti dubbi su quando dovrebbe essere la prima visita dei bimbi dal dentista. Già nel primo anno di vita si stabiliscono l'igiene orale, l'allattamento al seno e l'alimentazione.

Solitamente i genitori contattano il pedodontista solo quando vengono colti alla sprovvista da eventi imprevisti come traumi o il primo dentino che “dondola”...in verità quanto prima il bambino entra in contatto con l’ambiente dello studio, tanto più facilmente apprenderà abitudini sane nella sua vita quotidiana, prevenendo l'insorgenza di disturbi orali.

Eventi traumatici e cattive abitudini

Tra il primo e il secondo anno di vita il bimbo inizia a muovere i primi passi, ma con poca coordinazione, per cui c’è un'alta incidenza di cadute con coinvolgimento della regione orale/facciale.
Questi incidenti meritano attenzione, poiché possono esserci danni sia a livello dei denti da latte sia dei permanenti (che sono già in formazione).

Spesso si instaurano le abitudini viziate (ciuccio o succhiamento del dito), che possono creare problemi nello sviluppo delle ossa mascellari e disarmonie dentali.

Per questo è importante effettuare controlli periodici con il proprio dentista pediatrico, al fine di prevenire l’insorgere di disturbi e patologie.

Il dentista pediatrico e l'approccio specifico.

Il primo approccio con il pedodontista è diviso in diversi momenti studiati in modo ad abituare gradualmente il piccolo paziente agli ambienti ed alle procedure che verranno poi attuate.

Nella prima visita dal dentista, viene effettuato un colloquio con i genitori in cui vengono fatte diverse domande volte a conoscere la salute generale del bambino (anamnesi), ed il rischio che il bambino ha nello sviluppo di problematiche a livello del cavo orale.

Stimoliamo la curiosità del bambino attraverso un esame clinico in cui vediamo lo sviluppo della bocca, analizzando i denti, le gengive e le funzioni correlate come succhiare, respirare, deglutire, masticare, parlare ecc.

Con l’ausilio di un colorante (rivelatore di placca), il medico può mostrare ai genitori se le manovre di igiene orale che vengono eseguite a casa sono efficaci oppure dove eventualmente possono essere migliorate.

Per i bimbi più piccoli, facciamo sedere i genitori sulla poltrona del dentista con il bimbo in braccio, ma già dai 3 anni la maggior parte dei bambini si siede autonomamente.

Molto importante sarà spiegare al bambino, prima dell’appuntamento, che incontrerà un amico che lo aiuterà a prendersi cura dei propri dentini. Lasciate fare il resto al professionista, che sicuramente saprà affrontare la curiosità e le paure dei bambini.

Prevenzione e controlli periodici

La corretta posizione dentale influenza la salute generale del bambino (masticazione e deglutizione) e la sua vita sociale, il linguaggio ed il "sorriso". Per questo è importante effettuare controlli periodici per uno sviluppo sano della dentatura, poiché una diagnosi precoce di qualsiasi patologia ne migliora la prognosi.

 


Privacy Policy

Magnetic     Web Agency Varese